Cosa sono le lenti oftalmiche?

lenti oftalmiche

Rientrano nelle lenti oftalmiche tutte le lenti che servono a realizzare occhiali da vista. Con l’aggettivo oftalmico, infatti, ci si riferisce a tutto ciò che riguarda gli occhi, incluse le loro eventuali malattie o patologie (astigmatismo, miopia, ecc.). Và da sé, quindi, che le lenti oftalmiche siano tutte le lenti che servono alla realizzazione di occhiali da vista o da sole, più o meno graduati.

Vi potrà sembrare strano, ma una buona parte della popolazione soffre di problemi legati agli occhi e a volte, semplicemente, non ne siamo consapevoli. Facciamoci caso, invece: buona parte di noi passa tantissime ore davanti allo schermo di un cellulare, di un laptop, di un televisore, quando usciamo di casa con il sole a picco ci dimentichiamo – spesso – di indossare gli occhiali da sole. Ebbene, basterebbero anche solo queste poche cattive abitudini per procurarci una patologia alla vista, non necessariamente grave, ovviamente, ma abbastanza importante da metterci in allarme e farci correre ai ripari.

E come si corre ai ripari? Si fa una visita da un oculista, innanzitutto: una visita preliminare che ci aiuti a definire il tipo di problematica a cui possiamo andare incontro. Successivamente, previa ricetta e prescrizione del medico, si procede alla selezione delle lenti oftalmiche adatte ai nostri occhi. A quel punto, una volta scelte le lenti, si procede alla montatura e ai consigli finali dell’esperto che ci dirà per quanto tempo dovremmo indossare i nostri occhiali graduati. Sì, perché non tutti devono indossare gli occhiali da vista tutto il giorno: ci sono persone che possono indossare anche solo lenti oftalmiche salva schermo o protettive, magari per leggere da vicino o per avere una vista migliore da lontano. Qualunque sia il nostro caso, chiedere a un professionista sarà sempre la scelta più giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *